diete speciali

Il collegamento tra diete speciali e marketing di destinazione

La sostenibilità nel turismo gastronomico richiede più della semplice consapevolezza ambientale e inclusività degli altri. In particolare, nella nostra "nuova normalità", i consumatori si aspettano un impegno per la sostenibilità che le aziende creino prodotti e itinerari che soddisfino le mutevoli esigenze dei consumatori. E poiché il cibo è più di una semplice necessità: ora è un hobby e una passione, vediamo che il turismo enogastronomico può avere più potenzialità che mai.

Al World Food Travel Association, riconosciamo l'importante contributo della sostenibilità nello sviluppo di prodotti, esperienze, attività e comunità del turismo enogastronomico. Quest'anno al nostro FoodTrex Global Summit che si terrà dal 15 al 16 aprile, abbiamo messo insieme un elenco di esperti relatori che ci aiuteranno tutti a trasformare le nostre attività e destinazioni e ci aiuteranno a raggiungere la triplice linea di fondo di persone, pianeta, e profitto.

Nel turismo culinario (o turismo gastronomico o turismo enogastronomico, a seconda delle preferenze), la sostenibilità gioca un ruolo significativo nell'affrontare il valore e il significato attribuito al cibo. I settori alimentare, delle bevande, del turismo e dell'ospitalità dovrebbero adattarsi e uniformarsi innovare i loro prodotti per viaggiatori e consumatori che preferiscono diete speciali. La flessibilità sarà una risorsa importante per quanto riguarda il successo che le imprese turistiche potranno ottenere in futuro.

Negli ultimi dieci anni, l'interesse per diete speciali è aumentato vertiginosamente: vegano, vegetariano, kosher, senza noci, dieta a base vegetale, senza glutine e così via. Un sondaggio "Veganuary" nel 2020 ha riportato che le 402,206 persone di 192 paesi che si sono iscritte Veganuary ha superato il record precedente di 250,000 nel 2019. Ciò dimostra che il veganismo è molto più di una semplice tendenza. Allo stesso modo, a Report 2017 della società di analisi globale Nielsen ha affermato che quasi il 39% delle persone che non sono vegane sta attivamente cercando di incorporare più alimenti a base vegetale nella loro dieta. È più di una moda passeggera: è vicino a diventare la maggioranza.

Ognuno di questi turisti e viaggiatori ha uno scopo diverso per rendere la loro dieta più uno stile di vita e persino una scelta etica. Mentre alcune persone lo praticano come parte della loro cultura, molti di loro stanno cambiando per sostenere il benessere degli animali, l'ambiente e le proprie esigenze sanitarie e mediche. Questi viaggiatori, qualunque siano le loro esigenze, incontrano maggiori difficoltà in ogni fase del loro viaggio amante del cibo.

Ogni stakeholder del nostro settore deve fare la sua parte nella protezione del pianeta. Gli uffici del turismo, i tour operator, le agenzie di viaggio, gli alloggi e le attività correlate devono fornire collettivamente servizi e prodotti adatti alle mutevoli esigenze dei consumatori. Sono quindi necessarie strategie di marketing e comunicazione efficaci per mostrare questi nuovi prodotti ed esperienze ai loro clienti target.

Per fornirti maggiori informazioni per aiutarti a soddisfare le mutevoli richieste dei consumatori e un segmento di mercato in crescita, abbiamo organizzato una sessione coinvolgente con i maggiori esperti.

A moderare la sessione sarà Chantal Cooke, una personalità dei media del Regno Unito il cui programma radiofonico Passion for the Planet è trasmesso in tutto il mondo. Il primo relatore è Shivya Nath (India), un pluripremiato blogger di viaggi e autore e collaboratore di National Geographic Traveller, BBC Travel e un oratore TEDx. 

A far parte della giuria c'è Zac Lovas, co-fondatore di VegVoyages Tour di avventura vegana. Ha più di 15 anni di esperienza in questo settore e promuove e incoraggia attivamente più iniziative a base vegetale nei paesi asiatici.

Preparati a far crescere la tua attività senza compromettere la sostenibilità attraverso l'intrigante sessione con i nostri relatori.

Scopri di più su FoodTrex Global e registrati ora per partecipare.

Scritto da Nivethitha Bharathi. Modificato da Erik Wolf.

Condividi su Facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest